MWC 2019, Huawei conferma il lancio di uno smartphone pieghevole con Kirin 980

L’Amministratore di Huawei, Richard Yu, ha appena annunciato al mondo il nuovo modem 5G Balong 5000  definendolo come il più potente all’interno della propria categoria. Ma le novità non sono finite: Yu ha fatto anche un altro importante annuncio. Ha confermato, infatti, che Huawei lancerà il proprio smartphone pieghevole con supporto proprio alle reti 5G tra poco più di un mese.

Il tutto, infatti, avverrà in occasione della prossima edizione dell’MWC di Barcellona che prenderà il via a fine febbraio. Il dispositivo in questione avrà un processore Kirin 980 e sarà dotato del modem Balong 5000 con supporto alle reti 5G. Il nuovo smartphone pieghevole di Huawei avrà dunque specifiche da fenomeno.

I dettagli dello smartphone pieghevole 5G di Huawei non sono molto conosciuti. Sappiamo che dovremmo trovarci dinnanzi ad un dispositivo con pannelli OLED prodotti direttamente in Cina. Da chiuso il display sarà da 5 pollici che si estenderanno ad 8 pollici una volta che verrà aperto. Buio totale sul nome del pieghevole cinese.

Si vociferava di nomi come Mate F, Mate Flex, Mate Fold o Mate Flexi. Se la presentazione dello smartphone avverrà a febbraio, il lancio ufficiale avverrà, invece, a giugno 2019. Non conosciamo, naturalmente, la data esatta per cui è indispensabile attendere ulteriori dettagli. Rimanete connessi per non perderli!

huawei pieghevole


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: