Vivo APEX 2019 sarà uno smartphone senza tasti. Intanto arriva Vivo Y89, un’alternativa economica

A 2 giorni dall’attesissima presentazione, Vivo APEX 2019, il nuovo concept phone successore del primo cellulare con fotocamera estraibile motorizzata, si è mostrato parzialmente in un video promozionale ufficiale trapelato online, e anche in un render pubblicato dal noto leakster Benjamin Geskin. Partendo dal video, si evince una caratteristica estremamente innovativa: si tratterà di uno smartphone che sarà completamente sprovvisto di tasti.

E’ sempre più evidente la propensione delle case produttrici ed anche la preferenza del pubblico verso smartphone che siano il più possibile minimalisti, privi di cornici, fronzoli estetici, con un design pulito ed elegante. E Vivo APEX 2019 non fa che portare il minimalismo all’estremo liberandosi perfino dei tasti fisici che servono per la regolazione del volume e per la stessa accensione del terminale.

Stando a una recente campagna avviata dall’azienda cinese (nel video qui sotto) lo smartphone dovrebbe funzionare esclusivamente tramite comandi touch. Inoltre lo smartphone pare che sarà sprovvisto addirittura perfino delle porte. Quindi non ci sarà una porta USB per la ricarica o per il trasferimento dati, operazioni che verranno invece affidate alla ricarica wireless e al trasferimento di dati attraverso Wi-Fi e Bluetooth.

Secondo il render appena pubblicato le uniche “interruzioni” in questo design estremamente minimalista che prevederà anche un display con cornici quasi azzerate, saranno gli obiettivi della doppia fotocamera posteriore ed il flash LED al di sotto di essi. Il lettore di impronte digitali verrà integrato nel display, mentre non è trapelato nulla a proposito della fotocamera frontale. Potrebbe essere estraibile oppure del tutto assente.

Vivo Y89: caratteristiche e prezzo

vivo y89

Nel frattempo che l’azienda cinese si sta preparando al lancio di Vivo APEX 2019 fra soli 2 giorni, ha anticipato l’annuncio del nuovo concept phone lanciando un nuovo smartphone di fascia media: Vivo Y89. Un dispositivo disponibile con suggestive colorazioni a sfumatura e con un display Full HD+ da 6,26 pollici. E’ mosso da un processore Snapdragon 626 abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria. Ha una doppia fotocamera da 16 e 2 Megapixel sul retro, mentre frontalmente ce n’è una singola da 16 MP. La batteria è da 3260 mAh mentre purtroppo il sistema operativo è ancora Android 8.1 Oreo. Il prezzo è di 266 dollari e la disponibilità è prevista esattamente fra 2 giorni sul territorio cinese.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: