Microsoft Surface, tastiere ancora più sottili grazie a switch con feedback aptico

Microsoft ha brevettato un nuovo tipo di switch super sottile, potenzialmente perfetto per il suo progetto di ridurre ulteriormente gli ingombri della tastiera-cover per Surface. L’idea è di combinare un tradizionale sistema meccanico e un motorino con feedback aptico: in questo modo la pressione del tasto restituisce una sensazione soddisfacente all’utente, anche se la corsa fisica dell’elemento è estremamente ridotta.

L’immagine precedente illustra la costruzione dello switch, la parte in giallo rappresenta il modulo con feedback aptico; la parte meccanica è invece rappresentata da un sistema a forbice con una cupola in metallo (rossa) che agisce come una molla, spingendo verso l’alto il tasto dopo che è stato premuto. L’immagine qui sotto illustra, anche se naturalmente a grandi linee, quanto spessore si può risparmiare con questa soluzione (destra) rispetto a uno switch tradizionale (sinistra).

Come sempre, è difficile prevedere il futuro di un’invenzione basandosi solo sul brevetto. Questa soluzione sembra vincente, e Microsoft è convinta che l’esperienza d’uso sia sufficiente a non far rimpiangere i tasti con una corsa più profonda. Vedremo.


Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite è in offerta oggi su a 239 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: