Samsung Galaxy S7 si aggiorna niente Android Pie ma arriva la patch di sicurezza di gennaio

Dopo aver decretato l’esclusione del Galaxy S7 dalla lista degli smartphone che riceveranno Android Pie, Samsung sta lanciando per questo dispositivo un nuovo aggiornamento. Si tratta di quello contenente la patch di sicurezza di gennaio. Sappiamo bene, ormai, come Samsung sia abbastanza lenta a rilasciare gli aggiornamenti per i propri smartphone ma lo stesso non si può dire per le patch di sicurezza. Queste, infatti, sono sempre arrivate puntualmente.

L’unica eccezione sembra essere proprio quella di questo mese dal momento che i sudcoreani sono impegnatissimi nel lancio di Pie per Galaxy S9. Fino a questo momento, in definitiva, solo uno dei tanti dispositivi Samsung ha ricevuto l’ultima patch di sicurezza di Google. Stiamo parlando dell’Xcover 4. In ogni caso, come abbiamo anticipato, l’aggiornamento è in fase di distribuzione anche per il Galaxy S7. La versione in arrivo è la G930FXXS3ERLF.

I primi a riceverlo saranno gli abitanti del Regno Unito dove il lancio è già avvenuto. Oltre a portare l’ultima patch di sicurezza, l’aggiornamento in questione correggerà alcuni bug importanti sia sul fronte del sistema operativo che dell’interfaccia utente. L’utilizzo del Samsung Galaxy S7, dunque, verrà notevolmente migliorato grazie a queste correzioni e ottimizzazioni. Se la distribuzione iniziale dell’aggiornamento sta riguardando, come anticipato, il Regno Unito, questo arriverà molto presto anche a livello globale.

Crediamo che ciò potrebbe avvenire nell’arco di un paio di giorni. In ogni caso, se non si dovesse ricevere in questo lasso di tempo alcuna notifica si può effettuare il controllo della disponibilità dell’aggiornamento manualmente. Per farlo sarà sufficiente accedere al menù Impostazioni del proprio Galaxy S7 all’interno della sezione Aggiornamento del Software.

Fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: