Samsung Galaxy S10+ spunta su Geekbench con Snapdragon 855 e 6 GB di RAM

Tra i protagonisti indiscussi di questo momento, gli smartphone della serie Galaxy S10 di Samsung verranno lanciati, ormai lo sappiamo, il prossimo 20 febbraio a San Francisco. Poco più di un mese, dunque, al grande debutto per una serie di dispositivi che si preannunciano davvero molto interessanti. Dopo la comparsa su Geekbench della variante economica, il Galaxy S10 E, oggi è stata la volta del Galaxy S10+.

Il dispositivo, si è messo alla prova mostrando prestazioni eccezionali e risultati che fanno pregustare un dispositivo dalle caratteristiche superlative. Il Galaxy S10+ ha fatto registrare 3.413 punti in single-core e 10.256 punti in multi-core.

La variante protagonista del test è un Galaxy S10+ con Snapdragon 855 e con 6 GB di RAM. In base agli ultimi rumors sembrerebbe vicina anche una versione da 8 GB di RAM. Dal momento che, comunque, si tratta di una delle varianti più potenti del nuovo top di gamma sudcoreano, era lecito aspettarsi questi risultati.

Galaxy S10+ Geekbench

Ricordiamo in breve quelle che saranno le altre principali caratteristiche del nuovo Galaxy S10+. Il dispositivo avrà un display S-AMOLED da 6,4 pollici e sarà dotato di un foro nello schermo che andrà ad ospitare la doppia fotocamera frontale. Sul retro, invece, saranno presenti tre fotocamere posteriori e nessuno scanner biometrico dal momento che questo si troverà integrato nel display e sarà di tipo ultrasonico.  La memoria interna potrà arrivare fino ad un massimo di 512 GB e la batteria avrà una capacità di 3.500 mAh.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: