Meizu 16T (Turbo), il nuovo gaming phone cinese sarà protagonista del 2019 insieme a Meizu 16s e 16s Plus

La serie del Meizu 16 è stata protagonista dell’ultimo quadrimestre 2018 in Cina. Dopo il lancio avvenuto ad agosto, infatti, i due dispositivi hanno avuto un buon riscontro. Nelle ultime ore, l’Amministratore Delegato dell’azienda, Jack Wong, ha confermato su Weibo che sono in arrivo altri dispositivi all’interno della stessa serie. Si tratta del 16s, del 16s Plus e del Meizu 16T.

Quest’ultimo, in particolare, sarà un gaming phone e si preannuncia avere potenzialità importanti. Non sappiamo, d’altra parte, se e quando il dispositivo in questione varcherà i confini cinesi. In ogni caso, il Meizu 16T è stato protagonista di una lunga discussione social tra Wong ed alcuni utenti web che su Weibo hanno letto dell’imminente annuncio dello smartphone. Questo, infatti, era stato dapprima presentato come Meizu 16G ma successivamente denominato 16T per non indurre gli utenti in errore.

È stato ipotizzata, infatti, una possibile confusione di 16G con 16 GB di memoria. Ecco, dunque, spuntare il nome ufficiale di Meizu 16T dove la T finale sta per Turbo. Ed è tutto dire! Non si tratterà di uno smartphone di punta dato che verrà alimentato da un processore diverso dal 16s e dal 16s Plus.

Nessuna indiscrezione è ancora trapelata sullo schermo del dispositivo che comunque, secondo i più, potrebbe aggirarsi attorno ai 6,2 pollici. Avrà cornici molto sottili e sarà alimentato da una batteria all’altezza della situazione dotata di una capacità compresa tra 4.000 e 4.500 mAh. Il prezzo, invece, dovrebbe aggirarsi tra i 300 e i 370 dollari. La data di lancio rimane ancora avvolta nel mistero anche se è molto probabile che la triade in questione venga ufficializzata a maggio. Staremo a vedere!

Fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: