iPod Touch starebbe per tornare, mentre i futuri iPhone potrebbero passare alla porta USB-C

L’ultimo iPod Touch che Apple ha lanciato sul mercato è abbastanza datato. Spegnerà, infatti, a breve quattro candeline. Una gradita notizia, però, è appena arrivata. Secondo quanto pubblicato sul web, Apple potrebbe essere vicinissima al lancio di un nuovo iPod Touch di settima generazione. E per la gioia di tutti gli amanti del marchio è proprio il caso di dire “Chi si rivede!”.

Questa news è trapelata direttamente dal recente CES 2019 sebbene non esistano informazioni particolari sul dispositivo. Gli esperti, però, immaginano che la nuova generazione di iPod Touch  si distinguerà innanzitutto nel design rispetto al passato. Rispetto al modello attuale che si colloca comunque tra i migliori del momento e che ha un display da 4 pollici, dunque, ci si aspetta uno schermo più grande per adeguarsi al mercato attuale.

Anche le potenzialità a livello hardware potrebbero fare un bellissimo balzo in avanti. Si potrebbe, ad esempio, trovare sul nuovo iPod Touch il Touch ID mentre non vi sono notizie, né indiscrezioni, per quanto riguarda il destino del jack audio da 3,5 millimetri. Ma l’iPod Touch non è l’unico protagonista delle ultime indiscrezioni provenienti da Apple.

Anche la nuova gamma di iPhone 2019 sta facendo molto discutere, nonostante manchino oltre nove mesi al lancio della nuova famiglia di iPhone. A tenere banco in queste ore, in particolare, è il possibile abbandono del connettore Lightning a favore della più classica presa USB-C. Nulla di definitivo ancora, ma è un passo abbastanza probabile dato che Apple l’ha già fatto con l’ultima serie di iPad Pro. Gli iPhone 2019, inoltre, arriveranno sicuramente migliorati sia nel design che nelle funzionalità.

Integreranno, ad esempio, fino a tre fotocamere posteriori su quello che sarà il successore dell’attuale XS Max. I nuovi iPhone 2019 che la settima generazione dell’iPod Touch potrebbero debuttare contemporaneamente a settembre 2019. In riferimento a quest’ultimo, inoltre, il lancio potrebbe essere anticipato anche tra marzo e giugno.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: