Asus ROG Phone con Android Pie su Geekbench, aggiornamento imminente?

Sono diversi mesi che, ormai, Android Pie è sul mercato. Tutti i principali OEM, non a caso, stanno aggiornando i propri dispositivi al nuovo sistema operativo e tra questi anche Asus. Asus ROG Phone, infatti, dopo il lancio dello scorso anno, pare quasi pronto a ricevere Pie. La conferma di tutto questo sarebbe un avvistamento dell’Asus ROG Phone con Android Pie su Geekbench. Siamo, dunque, venuti in possesso dei risultati ottenuti dallo smartphone, con 2.403 punti in single-core e 8.889 punti in multi-core, e delle relative specifiche.

L’aggiornamento per il dispositivo, comunque, potrebbe impiegare ancora un paio di settimane per essere lanciato. Nessuna data è stata ancora resa nota. Asus ROG Phone non è il primo smartphone che l’azienda taiwanese aggiorna ad Android Pie 9.0. Prima è toccato allo ZenFone 5Z e allo ZenFone 5. Vale adesso la pena ricordare quelle che sono le principali specifiche tecniche del dispositivo. Questo a un display da 6 pollici con una risoluzione pari a 2.160 x 1.080 pixel.

Il processore che lo alimenta è uno Snapdragon 845 di Qualcomm in abbinamento con 8 GB di RAM e due varianti di memoria interna. Si parte da una base di 128 GB e si arriva ad una super memoria da 512 GB. Sul retro di Asus ROG Phone sono presenti due fotocamere da 12 e 8 MP mentre sul fronte troviamo uno snapper da 8 MP dedicato ai selfie.

Trattandosi di un dispositivo pensato specificatamente per gli appassionati del gaming, l’Asus ROG Phone è uno smartphone con un apposita funzione X utilizzata per ottimizzare le sessioni di gioco. Utilizzandola, infatti, tutte le attività in background vengono chiuse indirizzando tutta la potenza dello smartphone verso la modalità di gioco.

Chiudono il quadro uno scanner biometrico sul retro e una super batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida. Rimaniamo in attesa di una data ufficiale per l’aggiornamento. Rimanete connessi per non perdere i futuri dettagli.

fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: