Xiaomi Redmi Note 5/S2/6 Pro e Mi 6X, entro marzo arriva un “assaggio” di Pie

Quando qualche tempo fa vennero resi noti i dati riguardanti la distribuzione delle versioni di Android sui vari dispositivi, saltò all’occhio quel “o,1 %” che faceva riferimento ad Android 9 Pie, ovvero l’ultima versione del robottino verde rilasciata lo scorso mese di agosto. Era chiaramente solo una questione di tempo: nel corso di queste ultime settimane, la “torta” di Android è stata assaggiata da un gran numero di device. Tra i brand che si confermano sempre in prima linea nella distribuzione tempestiva degli aggiornamenti software c’è Xiaomi.

La casa di Pechino, ormai una delle aziende più importanti al mondo nel settore della telefonia mobile, è infatti in procinto di distribuire le beta di Android 9 Pie su alcuni suoi importanti dispositivi. Stando a quanto emerso sul web, entro il primo trimestre del 2019 la prima beta della versione 9.0 del sistema operativo dovrebbe “sbarcare” su Xiaomi Redmi Note 5, Redmi 6 Pro, Mi 6X e Redmi S2.

Per tutti coloro che sono interessati a partecipare al programma di beta testing, Xiaomi ha già messo a disposizione la possibilità di iscriversi. Molti utenti, specialmente i più curiosi, avrebbero voluto conoscere qualche dettaglio in più sul futuro rilascio della versione stabile di Android 9 Pie. Al momento Xiaomi non ha fornito indicazioni in tal senso.

via


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: