Samsung S10 Lite sarà il Galaxy S10 E, lo conferma Evan Blass

Quello che indicavamo come Samsung Galaxy S10 Lite rappresenterà la variante economica del nuovo top di gamma sudcoreano. Proprio alcuni giorni fa, però, vi abbiamo riferito di un altro papabile nome per questo dispositivo che si potrebbe chiamare Galaxy S10 E. Ed oggi, a breve distanza da quella prima indiscrezione, sembrano arrivare delle importanti conferme pubblicate da un grande leaksteer del settore, Evan Blass.

Un dispositivo economico grazie ad una tecnica costruttiva diversa ma dalle prestazioni che si annunciano comunque molto interessanti. Come anticipato da precedenti indiscrezioni, il futuro Galaxy S10 E potrebbe arrivare con un processore Exynos 9820 che verrà sostituito da uno Snapdragon 855 negli Stati Uniti e in Corea del Sud.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Nessuna sostanziale differenza, in questi termini, rispetto ai fratelli maggiori ovvero al Galaxy S10 e all’S10 Plus. Un aspetto distintivo potrebbe essere, invece, la fotocamera che non sarà tripla ma semplicemente doppia. Due obiettivi, dunque, dei quali le peculiarità rimangono comunque ben nascoste almeno per il momento. Si vocifera, ma non esiste conferma, che uno dei due sarà un teleobiettivo come nel Galaxy Note 9.

La batteria del Galaxy S10 E sarà da 3.100 mAh e avrà, quindi, la minore capacità tra tutti. Il sistema operativo, come ben si può immaginare, sarà il nuovissimo Android Pie 9.0 che Google ha lanciato sul mercato ormai diversi mesi fa. Mentre fino ad alcune settimane fa si escludeva uno scanner biometrico, le cose sono cambiate negli ultimi giorni.

In base a quanto apprendiamo, il Galaxy S10 E avrà un lettore di impronte digitali posizionato lateralmente. Il lancio, infine, è stato quasi confermato pochi giorni fa. Avverrà il prossimo 20 febbraio a San Francisco, insieme ai due modelli superiori. I preordini inizieranno subito e le vendite dovrebbero partire dall’8 marzo. Rimaniamo in attesa di future conferme.

Fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: