MIUI 11 è in lavorazione, prime conferme da parte di Xiaomi

I tempi sembrano essere ormai maturi per prepararci alla nuova ROM personalizzata di Xiaomi che si chiamerà MIUI 11. Sembrano, infatti, iniziati i lavori per la sua realizzazione in modo da poterla ottenere con le medesime tempistiche che hanno contraddistinto MIUI 10. L’annuncio in questione è stato dato in occasione del vertice MIUI Core Experience che si è svolto nelle ultime ore.

Nei prossimi mesi, infatti, partirà il reclutamento dei primi beta tester che avranno, per l’appunto, il compito di testare per primi le funzionalità di MIUI 11. Attualmente l’ultima ROM personalizzata di Xiaomi è MIUI 10 che viene utilizzato quotidianamente dai possessori di una quarantina di modelli di smartphone. Cosa ci possiamo aspettare da MIUI 11? Sicuramente molti aspetti positivi.

MIUI, infatti, è tra le ROM più longeve in assoluto per gli smartphone cinesi con alle spalle anni ed anni di esperienza. È premura di Xiaomi aggiornare costantemente la propria ROM, indipendentemente dalla versione ed anche nel 2019 le cose non saranno differenti. Si vocifera che i prossimi aggiornamenti arriveranno insieme ai top di gamma di Xiaomi.

Già da adesso si parla di MIUI 11 come un “nuovo e unico sistema operativo” per il quale un’attenzione particolare verrà data al miglioramento dell’interfaccia utente. Per il resto, sempre in base alle prime indiscrezioni, non dovrebbero esserci sostanziali differenze tra MIUI 10 e MIUI 11.

Le potenzialità, in ogni caso, verranno sempre incrementate così come siamo abituati a vedere in casa Xiaomi. E tutto questo nonostante manchino ancora diversi mesi alla sua ufficializzazione. Non sappiamo ancora quando avverrà il lancio ma vi terremo aggiornati in merito. Stay tuned!

Fonte: MyDrivers


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: