Jabra Elite 85h, sbarcano al CES 2019 le cuffie AI controllabili senza mani con 35 ore di autonomia

In occasione della nuova edizione del CES di Las Vegas che ha preso il via proprio in queste ore, Jabra ha presentato al mondo quelle che saranno le nuove cuffie del marchio. Si tratta del modello Jabra Elite 85h. Rispetto a quanto abbiamo visto nel passato, anche se recente, questi dispositivi sembrano essere molto più performanti prevedendo una migliore riduzione del rumore ed un accesso all’Intelligenza Artificiale senza la necessità di utilizzare le mani.

Le cuffie Jabra Elite 85h sono dotate di un suono adattivo che permette loro, dunque, di adattarsi a quelli che sono i rumori circostanti restituendo il migliore dei suoni possibile. La regolazione dell’audio avviene in maniera completamente automatica senza che l’utente finale debba necessariamente intervenire. Ma le nuove Jabra Elite 85h non si fermano di certo qui! Le cuffie, infatti, danno la possibilità di usare Alexa, Siri o Google Assistant senza la necessità di utilizzare le mani.

L’accesso all’assistente virtuale avviene un po’ come avviene con gli smartphone. Basta pronunciare una parola chiave che darà accesso diretto all’AI delle Jabra Elite 85h. L’accesso, dunque, risulta molto più semplice ed immediato rispetto al passato. Le nuove cuffie di Jabra sono, inoltre, dotate di un’autonomia molto elevata.

Sembra, infatti, che disattivando il controllo del rumore circostante si possa arrivare a 35 ore di autonomia che scendono a 32 con la cancellazione del rumore attiva. Le Jabra Elite 85h dovrebbero arrivare sul mercato a partire dalla prossima primavera ed il loro costo dovrebbe aggirarsi attorno ai 299 dollari.

Fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: