Intel Core di nona generazione, nuovi modelli al CES 2019. Debutta il Core i3

La famiglia di processori Intel Core di nona generazione è in procinto di allargarsi: al CES 2019 di Las Vegas sono stati annunciati ben sei nuovi chip, anche se nella maggior parte dei casi si tratta di varianti di processori già esistenti. Importanti per districarsi sono le lettere in fondo ai nomi: la lettera K indica il moltiplicatore sbloccato per gli overclock, mentre la F indica che la GPU integrata è disattiva. I modelli sono i seguenti:


  • Core i3-9350KF (GPU disattiva, moltiplicatore sbloccato)
  • Core i5-9400 (GPU attiva, moltiplicatore bloccato)
  • Core i5-9400F (GPU disattiva, moltiplicatore bloccato)
  • Core i5-9600KF (GPU disattiva, moltiplicatore sbloccato)
  • Core i7-9700KF (GPU disattiva, moltiplicatore sbloccato)
  • Core i9-9900 KF (GPU disattiva, moltiplicatore sbloccato)


Per farla breve, gli unici prodotti completamente nuovi sono due:


  • Il Core i3-9350KF, che è il primo chip i3 della nona generazione. Ha processore quad-core, naturalmente senza hyper-threading, 8 MB di cache e un TDP di 91 W. La frequenza base è di 4 GHz, mentre in boost raggiunge i 4,6. Trattandosi di un chip “F”, la GPU integrata è disattivata.
  • Il Core i5-9400, che è la versione con TDP ridotto (65 W invece di 95) del già esistente Core i5-9600K esacore. Si abbassano un po’ le frequenze: la base è di 2,90 GHz, mentre la turbo è di 4,10; per la GPU la frequenza base rimane inalterata (350 MHz) mentre la massima si ferma a 1,05 GHz. I valori dell’i5-9600K sono rispettivamente 3,70, 4,60 e 1,15 GHz.


I vantaggi nello spedire modelli con la GPU integrata disattiva sono almeno due. Primo, l’utente finale che pianifica di accoppiarci una GPU discreta può risparmiare qualcosina in fase di acquisto; secondo, Intel può sfruttare lo stesso gli eventuali chip usciti dal processo litografico con GPU difettata – aspetto cruciale in questa fase di difficoltà produttiva.


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite, in offerta oggi da Mobzilla.it a 135 euro oppure da Amazon a 178 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: