Samsung Odyssey: i sudcoreani presentano un notebook gaming al CES 2019

Samsung, tra i leader assoluti nel settore degli smartphone, ha in serbo una buona sorpresa per tutti gli appassionati di gaming. Non si tratta di uno smartphone ma di un nuovo notebook, denominato Samsung Odyssey che l’azienda presenterà in occasione del CES 2019. Un settore, quello dei notebook, in cui Samsung non è ai primi posti ma in cui vuole mettersi sempre più alla prova. E lo sta facendo con Samsung Odyssey che rappresenterà indubbiamente il tentativo dei sudcoreani di entrare a pieno titolo nel settore dei videogiochi.

Samsung Odyssey

Samsung Odyssey non è il primo notebook della serie ma, in quest’ultima versione, arriva sicuramente migliorato rispetto a quanto abbiamo visto in passato. Un buon balzo in avanti è stato fatto sicuramente sul piano della grafica, aspetto indispensabile per un notebook da gaming. Tutto questo è stato possibile grazie all’utilizzo dell’RTX 2080 di NVIDIA in grado di garantire prestazioni eccellenti. Rispetto agli altri dispositivi del genere, Samsung Odyssey si contraddistingue per la sua cerniera centrale.

Un tratto sicuramente distintivo sia sul piano pratico che su quello estetico. Esteticamente, infatti, è molto più riconoscibile mentre in pratica migliora anche il sistema di raffreddamento del dispositivo. Per quanto concerne, invece, il comparto tecnico, il Samsung Odyssey è dotato di un display Full HD da 15,6 pollici ed alimentato da un processore Intel i7 in abbinamento con una RAM che arriva a 16 GB. Per quanto concerne la capacità di memoria, il Samsung Odyssey è dotato di 1 TB di spazio HDD e di 256 GB di SSD.

In termini di connettività offrirà molte opzioni tra cui 3 porte USB 3.0, HDMI, Ethernet, una porta USB di tipo C. Un portatile che, sebbene non rappresenti nulla di particolarmente innovativo, potrà comunque dire la sua nel settore. Manca ormai poco alla sua ufficializzazione, staremo a vedere!

Via: Engadget


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: