Samsung Galaxy M20 al vaglio della FCC in due diverse varianti

La serie M di Galaxy è una di quelle che contraddistinguerà il 2019 in casa Samsung. Sia il Galaxy M10 che il Galaxy M20, infatti, sono quasi pronti alla presentazione ufficiale. Nelle ultime ore, proprio quest’ultimo dispositivo ha fatto un ulteriore passo verso l’ufficializzazione dato che è stato finalmente certificato dalla FCC.

Ed è proprio grazie a questo che siamo entrati in possesso di ulteriori dettagli su quello che sarà il prossimo midrange sudcoreano. Le misure principali del Galaxy M20 saranno di 15,64 x 7,45 centimetri. Il suo display sarà un LCD Full HD Plus da 6,13 pollici con risoluzione pari a 2.340 x 1.080 pixel. Senza dimenticare che giorni fa era trapelata in rete una foto live del fronte del Galaxy M20 che svelava un display Infinity-V e confermava il notch sul display.

In base a quanto dichiarato dalla FCC, il nuovo dispositivo di casa Samsung avrà discrete opzioni di connettività. Si tratterà, infatti, di un dual sim con Wi-Fi e Bluetooth 5.0. Saranno con molta probabilità due le varianti di Galaxy M20 che arriveranno sul mercato.

Queste si differenzieranno per la quantità di RAM e per la capacità di archiviazione. Ad un modello da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria se ne affiancherà uno con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Entrambe potrebbero essere alimentate da un processore Exynos 7885. Sul retro dovremmo trovare una doppia fotocamera con obiettivi da 13 e 5 MP mentre sul fronte il notch ospiterà uno snapper da 8 MP. Il sistema operativo sarà Android Oreo 8.1.

Della batteria del Galaxy M20 si era già parlato nei giorni scorsi. Potrebbe, infatti, trattarsi di una batteria con una super capacità pari a ben 5.000 mAh con supporto alla ricarica 9V/1,67 A. Per quanto concerne la sicurezza, il Galaxy M20 prevederà sia lo scanner per impronte digitali che il riconoscimento facciale. Il prezzo del dispositivo si manterrà nella media con la concorrenza dato che dovrebbe aggirarsi attorno ai 215 dollari. Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli.

Via: 91mobiles


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: