Samsung Galaxy Note 9 si aggiorna ad Android Pie prima del previsto

Con largo anticipo rispetto ai piani ufficiali, dopo il Galaxy S9 e S9 Plus che si sono aggiornati a Natale, anche il Samsung Galaxy Note 9 ha iniziato a ricevere l’aggiornamento definitivo ad Android Pie. Una sorpresa non da poco dato che questo è l’ultimo top di gamma dell’azienda sudcoreana. L’aggiornamento, secondo lo screenshot che è stato da poco condiviso da un utente, arriva via OTA con un peso di 95 MB e porta il numero di build N960FXXU2CRLT.

Questo peso è però probabilmente riferito agli utenti che sono già parte del beta testing e che quindi hanno già ricevuto la versione non stabile del firmware. Oltre ad Android 9 Pie, su Samsung Galaxy Note 9 arriva la nuova personalizzazione del sistema operativo dell’azienda che cambia sia nell’estetica che nel nome. Adesso non si parla più di Samsung Experience, bensì della nuova One UI.

samsung galaxy note 9

La segnalazione riguardante l’arrivo dell’aggiornamento finale per lo smartphone è arrivata dalla Germania, ma dato che si tratta della versione definitiva ci aspettiamo una distribuzione in breve tempo a tutte le unità sul territorio globale. Oltre ad Android Pie, ai suoi miglioramenti e alle funzionalità della nuova One UI, l’aggiornamento porta anche le ultime patch di sicurezza: quelle da poco rilasciate da Google e relative al mese di Gennaio.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: