Il mercato dei videogiochi inglese è all’80% digitale

Il 2019 si prospetta essere l’anno del digitale stando alla Entertainment Retailers Association,che prendendo in esempio il mercato videoludico inglese,mostra come le vendite dei prodotti virtuali siano enormemente superiori a quelle fisiche. Di 3,86 miliardi di sterline mosse nel settore economico dei videogiochi, l’80% di queste sono legate proprio a software di natura puramente immateriale: siano essi opere complete, DLC o registrazioni a pagamento. Ovviamente vi sono delle eccezioni, per i titoli tripla A infatti è ancora preferita la copia fisica, come nel caso del best seller del 2018: FIFA 19. Il passaggio era stato previsto dagli esperti del settore, che affermano che questo andrà avanti ancora per molto tempo.

 

The post Il mercato dei videogiochi inglese è all’80% digitale appeared first on VIGAMUS Magazine – Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.


Source: Videogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: