Nintendo accusata di razzismo su Twitter

Nintendo si trova a fare i conti con delle accuse pesanti: la casa nipponica è stata imputata di razzismo da alcuni utenti su twitter. La questione riguarda Super Smash Bros Ultimate. Nella modalità giocatore singolo, i player possono ottenere Spiriti, soddisfacendo determinate condizioni durante uno scontro. Alcuni utenti hanno trovato razzista che Diddy Kong e Donkey Kong rappresentino gli Spiriti di personaggi con colore della pelle scura, quali, Dee Jay e Mr. Sandman. C’è chi invece difende questa scelta, credendo che sia dovuta allo stile di combattimento simile tra i due Kong e gli Spiriti. Ma la questione non si ferma qui! Un’altra contestazione è sul combattimento contro la versione “nera” di Villager. Gli utenti trovano offensivo che al personaggio della serie Animal Crossing sia stato abbinato lo spirito Tac, un ladro con velocità di movimento bonus, stereotipando così, a detta degli utenti, le persone di colore. Sarà interessante vedere come l’azienda reagirà alle accuse. E voi cosa ne pensate?

https://platform.twitter.com/widgets.js

The post Nintendo accusata di razzismo su Twitter appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: Videogiochi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: