Nokia TA-1124 certificato FCC, sarà il prossimo entry level di HMD Global?

Siamo ormai in dirittura d’arrivo: il 2018 si sta per chiudere e con esso verranno archiviate tutte le ultime novità lanciate nel corso di questi mesi nel settore degli smartphone. Le new entry, però, non sono ancora terminate e diversi dispositivi sono comunque attesi per i prossimi giorni. In un clima caldo come questo, è appena stato certificato dalla FCC un nuovo smartphone di HMD Global che rappresenterà con molta probabilità una delle principali offerte entry level del marchio per il 2019.

Si tratta del Nokia TA-1124 del quale, grazie a questa certificazione, possiamo tracciare un seppur piccolo quadro generale. In base a quanto apprendiamo dalla certificazione, il Nokia TA-1124 sarà un dispositivo dotato di un display abbastanza importante, con una dimensione pari a 5,99 pollici. Non conosciamo quale sarà la sua risoluzione ma siamo certi che verremo molto presto in possesso di questo come di diversi altri dettagli.

Per quanto riguarda il processore, ad alimentare il Nokia TA-1124 sarà lo stesso chipset del Vivo Y93 ovvero lo Snapdragon 439. A questo dovrebbero abbinarsi una memoria RAM pari a 2 GB e una memoria interna pari a 32 GB molto probabilmente espandibile utilizzando una comunissima microSD. La FCC svela che il Nokia TA-1124 sarà dotato di una doppia fotocamera posteriore con obiettivi dotati di risoluzioni pari a 13 e 5 MP mentre sul frontale lo snapper sarà da 8 MP.

Interessanti, per la classe di appartenenza del Nokia TA.1124, le opzioni di connettività che prevedono l’NFC e il Bluetooth 5.0. Chiude il quadro delle caratteristiche note la batteria che arriverà con una capacità pari a 3.400 mAh. A quanto pare il Nokia TA-1124 arriverà in due varianti che, però, avranno le medesime specifiche tecniche. Nessun dettaglio sulla data di presentazione ufficiale anche se il CES 2019 potrebbe essere l’occasione migliore. Staremo a vedere!

Via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: