Honor V20 è ufficiale con foro in-display e fotocamera da 48 MP

Giusto in tempo per la fine dell’anno ha debuttato il secondo smartphone Huawei con display forato: Honor V20, che debutterà in Europa il 22 Gennaio con il nome View 20. Partiamo dai punti salienti di questo dispositivo, visto che si tratta di un telefono all’insegna dell’innovazione. Come anticipato, ha un foro nel display che integra la fotocamera: ciò affinchè i bordi possano essere più sottili possibile senza l’ausilio di una notch.

Lo schermo è da 6,4 pollici con risoluzione Full HD+ ed integra una fotocamera frontale da 25 Megapixel.  Non c’è però il lettore di impronte digitali in-display, che è invece stato posizionato sul retro in vetro, a differenza di Huawei Nova 4. La scocca non solo ha una colorazione a sfumatura, ma vanta anche una V multi-colore la cui colorazione cambia a seconda dell’angolazione da cui si guarda il dispositivo.

honor v20

Honor V20 e Link Turbo

Honor V20 ha inoltre a bordo la nuova tecnologia proprietaria Link Turbo, che aumenta le performance della connessione usando in automatico LTE o Wi-Fi all’occorrenza, oppure addirittura utilizzandoli contemporaneamente, e tutto ciò grazie all’intelligenza artificiale. Grazie alla funzionalità Intelligent Shunting, l’utente può anche assegnare reti diverse ad app diverse, o utilizzare Wi-Fi e 4G in contemporanea per ottenere prestazioni migliori nei videogiochi o nelle app di streaming video.

Secondo i primi test Link Turbo ha una velocità del 71% maggiore di una rete LTE e del 135% rispetto a una rete WiFi. Inoltre i test evidenziano una velocità di connessione del 40% maggiore rispetto a iPhone Xs Max. Huawei ha dovuto depositare 21 brevetti per rilasciare questa tecnologia.

Hardware, fotocamera e batteria

Altro elemento top-end di Honor V20 è la doppia fotocamera posteriore, con il nuovo Sony da 48 Megapixel con griglia Quad-Bayer come sensore principale, e un sensore ToF 3D secondario per calcolare la profondità di campo e la forma del corpo dei soggetti. Per la fotocamera c’è anche una Super Night View per scatti a esposizione prolungata e la stabilizzazione elettronica.

Il processore è il Kirin 980 abbinato a 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria a seconda della variante, supportato dalla tecnologia GPU Turbo 2.0. Honor V20 si caratterizza anche per un GPS a doppia frequenza, una tripla antenna WiFi e un’enorme batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida SuperCharge a 22,5W che lo ricarica al 55% in 30 minuti. Honor V20 è stato proposto in Cina nelle colorazioni rosso, nero e blu a un prezzo di circa 435 dollari per la versione 6/128 GB, 510 dollari per quella da 8/128 GB e 580 dollari per la 8/256 GB. Le vendite in Cina partono dal 28 Dicembre.

via: MyDrivers


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: