Foto inedite di una cover per Oppo R19 ci svelano come sarà il retro del dispositivo cinese

Entro marzo 2019 dovremmo assistere al lancio ufficiale di Oppo R19 e di Oppo R19 Pro. Nelle scorse settimane abbiamo ricevuto alcune indiscrezioni sui due smartphone che stanno iniziando, via via, a catalizzare l’attenzione di tutti gli appassionati del settore. Nelle ultime ore è stata poi la volta di diverse immagini che, in maniera molto chiara e netta, ci mostrano il retro del dispositivo cinese. Siamo dunque in grado di tracciare un quadro generale del retro.

Partiamo dalla fotocamera che sarà disposta in verticale e ospiterà 2 obiettivi e un flash LED. In corrispondenza di un taglio ovale sul case si troverà lo scanner per le impronte digitali. E’ molto probabile, in merito al lettore biometrico, che le foto trapelate riguardino l’Oppo R19 nella versione base e non in quella Pro. Pare abbastanza strano, infatti, che l’azienda abbia deciso di tornare allo scanner posteriore quando nell’Oppo R17 che tutti conosciamo ci troviamo dinnanzi ad uno scanner in-display.

oppo r19 pro oppo r19 pro

Prerogativa, quest’ultima, che potrebbe essere riservata solo all’Oppo R19 Pro. A sinistra dello smartphone troveremo i tasti per la regolazione del volume mentre a destra si troverà il tasto di accensione. I ritagli sulla parte superiore del case ci fanno supporre che il dispositivo arriverà con una fotocamera selfie pop up. Smentite, dunque, le prime indiscrezioni su una fotocamera anteriore integrata nel display.

Le specifiche vere e proprie dello smartphone non sono ancora trapelate. D’altra parte mancano diversi mesi all’ufficializzazione per cui non mancherà occasione. Da alcune indiscrezioni trapelate in rete e da diverse voci tra gli appassionati del settore, sembrerebbe che i cinesi abbiano deciso di dotare il futuro Oppo R19 di un Helio P80 di MediaTek.

A questo si potrebbe abbinare una RAM da 8 GB come visto nel predecessore. Considerato che, però, ci troviamo ad ampia distanza dal lancio e che queste sono le prime immagini trapelate è bene prendere il tutto con le dovute cautele.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: