Oppo potrebbe anticipare tutti sul 5G con Find X in versione Snapdragon 855

Da molto tempo non si fa altro che parlare del 5G, ovvero le tecnologie e gli standard di quinta generazione che garantiranno prestazioni e velocità di connessione mai viste fino ad ora. Uno dei brand del settore della telefonia mobile che vuole anticipare la concorrenza su questo campo è Oppo. Il produttore cinese sta infatti lavorando sodo per cercare di realizzare il prima possibile un dispositivo dotato di 5G, cogliendo in contropiede gli “avversari”.

Stando alle ultime indiscrezioni emerse sul web, sembra che il prodotto sarà una sorta di Find X con alcune modifiche. Ma quali sono queste differenze? L’evoluzione sta tutta nel processore. Rispetto alla versione standard del Find X, questa più avanzata avrà un chip Snapdragon 855, più prestante rispetto al Qualcomm Snapdragon 845 che ha caratterizzato il modello precedente e con supporto ai nuovi standard di connettività.

I segnali che hanno lasciato intendere un forte interesse da parte di Oppo per il 5G sono diventati decisamente più chiari durante la 2018 China Mobile Global Partners Conference. Qui l’azienda con sede a Dongguan ha fatto ripetuti e dettagliati accenni a questo importantissimo sviluppo nel campo della telecomunicazione, precisando che è al lavoro su prodotti dotati di 5G e 5G+. Oppo Find X è giunto sul mercato come smartphone molto innovativo: l’eventuale versione 5G è destinata a stupire ancora di più.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: