Apple lancerà iPhone più economici grazie a nuovi display Samsung e modem proprietari?

A differenza dello scorso anno in cui il melafonino che ha avuto più successo è stato il più costoso della gamma iPhone X, nel 2018 il successo maggiore sembra averlo riscosso quello più economico: XR, a discapito di Xs e Xs Max che sono risultati più un “flop” rispetto alla precedente generazione. A seguito di questo risultato, gli smartphone più costosi che Apple lancerà il prossimo anno potrebbero essere più economici rispetto a Xs e Xs Max.

Ciò che ce lo fa pensare è la notizia, appena venuta alla luce, che Samsung Display inizierà a fornire schermi più economici a Apple. C’è comunque da specificare che il fatto che si tratti di display più economici non vuol dire che saranno di scarsa qualità. Un’altra operazione che potrebbe permettere al colosso di Cupertino di tagliare i costi è l’impiego di un modem proprietario. Originariamente l’azienda impiegava modem di Qualcomm, poi è passata a una collaborazione a metà tra Qualcomm e Intel, e infine quest’anno ha scelto di includere sui suoi iPhone solo modem Intel.

Il prossimo step, secondo quanto rivelato da The Information che ha dialogato con una persona vicina ai piani di Apple, sarà produrre modem autonomamente. Purtroppo però non abbiamo certezze su quando ciò accadrà; secondo le più plausibili speculazioni la mela inizierà a produrre modem proprietari dal 2020 o dal 2021, quindi non per i prossimi iPhone.

fonte 1: The Information, fonte 2: ETNews

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: