Huawei P Smart (2019) si esibisce su Geekbench con Android Pie

Quando si parla di telefoni di fascia media, il pensiero va subito alle aziende cinesi, più comunemente a Huawei, e di conseguenza anche a Honor. La casa di Shenzhen e il suo sub-brand riescono sempre a realizzare dispositivi di grandissima qualità nel settore “mid-range”, tanto da risultare sempre un passo avanti alla concorrenza.

Lo abbiamo visto anche in questi ultimi mesi del 2018 con i top di gamma, ammirando le specifiche tecniche del Mate 20, del Mate 20 Pro e dell’Honor Magic 2, tutti device che hanno ottenuto un elevato riscontro tra gli addetti ai lavori e nel pubblico. Stando alle ultimissime indiscrezioni, sembra che Huawei sia al lavoro per presentare a breve un altro smartphone di fascia media, stavolta anche piuttosto economico. La voce trapela grazie ad un elenco comparso sul noto portale di benchmark Geekbench, dove viene individuato un telefono Huawei con codice di modello POT-LX1.

Nemmeno il tempo di capire di cosa si tratta e già qualcuno ha avanzato l’ipotesi che possa trattarsi del successore del P Smart, che è stato ufficializzato un anno fa proprio di questi tempi (con nome in codice FIG-LX1). Tra le specifiche comparse sul sito Geekbench per il presunto P Smart (2019), troviamo un processore HiSilicon Kirin 710, 3 GB di RAM e Android 9 Pie come sistema operativo. Il punteggio ottenuto in Single-Core è 1517, mentre in Multi-Core il nuovo telefono di Huawei ottiene 5535 punti. Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

via: Slashleaks

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: