Nokia 9 potrebbe deludere: arriverà con Snapdragon 845 nel 2019

Siamo arrivati alla fine del 2019 e HMD Global non ha ancora rilasciato il tanto atteso Nokia 9 PureView che doveva essere il principale top di gamma di quest’anno. L’azienda finlandese che ha acquisito l’ex colosso della telefonia e lo ha fatto prosperare nuovamente vendendo 70 milioni di smartphone in 2 anni si è limitata a lanciare sul territorio europeo Nokia 8.1, uno smartphone di fascia medio-alta conosciuto come X7 in Cina.

Il top di gamma slitterà invece al 2019 e potrebbe non essere in grado di competere con la concorrenza più agguerrita a causa di un componente appartenente alla generazione precedente. Stando a dei metadati rinvenuti in degli aggiornamenti OTA rilasciati dalla casa finlandese, Nokia 9 PureView sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845, invece che dall’appena annunciato SD855 che alimenterà molti dei più potenti smartphone del 2019.

La presenza di questo chipset potrebbe quindi non fargli riscuotere il successo sperato, un po’ com’è accaduto con l’8 Sirocco quest’anno. Questo però non vuol dire che l’azienda non abbia imparato la lezione, in quanto il responsabile marketing della divisione tedesca ha rivelato che Nokia 9 non sarà l’unico modello di punta ma ne arriveranno altri durante l’anno.

E’ stato invece smentito l’arrivo di uno smartphone da gaming targato Nokia, anche se un recente teaser ufficiale aveva suggerito proprio questo. E almeno per il prossimo futuro, non ci saranno nemmeno revival di vecchi feature phones come il 3310 e l’8110.

fonte: Android Authority

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: