Xiaomi Pocophone F1 si aggiorna, fotocamera migliorata in molti aspetti

Xiaomi Pocophone F1 è uno degli smartphone che maggiormente si sono distinti nel corso degli ultimi mesi per il rapporto qualità prezzo. Nelle ultime ore, poi, il dispositivo sta ricevendo l’aggiornamento beta MIUI 10.8.12.4. Una volta installato sul dispositivo arriveranno importanti funzionalità nuove di zecca per il comparto fotografico dello smartphone. In particolare si tratta della possibilità di effettuare riprese video in modalità super slow motion a 960 fps (in abbinamento con l’attuale slow motion da 120 fps e 240 fps) e quella di scattare fotografie di ottima qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione grazie alla funzione Super Slow Light.

Anche il modo di organizzare le applicazioni all’interno del proprio Xiaomi Pocophone F1 migliorano. Queste funzioni sono disponibili per coloro che si sono iscritti al programma beta tester per l’ultima versione del software. Le dimensioni dell’aggiornamento sembrano essere pari a 184 MB per cui è sempre consigliabile effettuarne il download utilizzando una rete WiFi.

L’aggiornamento è attualmente in fase di test e, appurata l’assenza di eventuali bug, sarà presto reso disponibile in via ufficiale benché attualmente non se ne conoscano i dettagli ma si speri che lo stesso possa arrivare entro la fine del 2018. Vale sicuramente la pena ribadire quelle che sono le principali specifiche tecniche dello Xiaomi Pocophone F1.

Lo smartphone ha un display Full HD Plus da 6,18 pollici ed è alimentato da uno Snapdragon 845 di Qualcomm in abbinamento con un massimo di 8 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna. Sul retro è disponibile una doppia fotocamera con obiettivi da 12 e 5 MP mentre sul fronte è presente uno snapper da 20 MP. Sempre posteriormente troviamo lo scanner per le impronte digitali che, in termini di sicurezza, si abbina anche ad un sensore per il riconoscimento facciale.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: