Oppo annuncia Realme U1: il primo smartphone con Helio P70 (e 25 MP di fotocamera frontale)

Oppo ha presentato il quinto smartphone del suo nuovo sub-brand lanciato nel 2018: Realme U1. Oltre ad essere il primo dispositivo della serie U, è anche il primo smartphone a montare il nuovo processore MediaTek Helio P70. Si contraddistingue inoltre per un altro importante pregio: ha una delle migliori fotocamere frontali mai montate su uno smartphone. Ma andiamo per gradi e parliamo di tutte le caratteristiche.

Partendo dal processore, Helio P70 è un SoC ad architettura octa-core di fascia medio-alta formato da 4 CPU Cortex-A73, 4 Cortex-A53 e una GPU Mali-G72 MP3. Insieme al chipset su Oppo Realme U1 troviamo 3 GB di RAM e 32 GB di memoria nella configurazione base, ma ce n’è anche una da 4/64 GB. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 25 Megapixel ed è un obiettivo Sony IMX576 con dimensione dei pixel di 0.9µm. E’ in grado di fornire grandi prestazioni anche in scarse condizioni di luce.

Sul retro c’è invece una doppia fotocamera molto meno impressionante con risoluzioni di 13 e 2 MP. Oppo Realme U1 ha un display da 6,3 pollici IPS con risoluzione Full HD+, Android 8.1 Oreo preinstallato con l’UI Color OS 5.2 e una batteria da 3500 mAh. Sarà in vendita in India dal 5 Dicembre con prezzi di 150 e 190 euro rispettivamente per le configurazioni 3/32 GB e 4/64 GB. Il sub-brand di Oppo non è ancora uscito dai confini asiatici, quindi non ci aspettiamo un arrivo di questo smartphone in Italia.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: