Xiaomi Mi A2 riceve l’aggiornamento ad Android 9 Pie: poche ma buone le novità

Il produttore cinese ha annunciato da poche ore a questa parte, la disponibilità di Android 9 Pie sul dispositivo Xiaomi Mi A2 basato su Android One. Non è di certo una novità, visto e considerato che la società era già comparsa all’interno dell’elenco di Google per l’aggiornamento del nuovo sistema operativo. Ma ora cari lettori la notizia è ufficiale, resa pubblica in una nota dallo stesso produttore.

Ma cosa cambia rispetto alla versione precedente? In sostanza non cambia molto rispetto al vecchio software di Xiaomi Mi A2, più che altro si potranno intravedere delle novità per quel che riguarda l’aspetto grafico delle icone, le impostazioni rapide nonchè la barra notifiche. Tra le varie funzioni che sono state integrate, annoveriamo altresì la luminosità adattiva funzione di default presente all’interno dell’impostazione dell’apparecchio, la batteria adattiva e le azioni delle app.

Ricordiamo ai lettori che Xiaomi Mi A2 è stato presentato a luglio e poi commercializzato nel nostro Bel Paese nel mese di agosto. Si tratta di un buon apparecchio, specie per qualità prezzo, dotato dello Snapdragon 660, doppia fotocamera posteriore da 12 MP e 20 MP e una fotocamera anteriore da 20 MP. Il display è da 5.99 pollici,  abbiamo 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage interno, purtroppo non espandibile tramite micro SD.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: