Xbox One: tastiera e mouse Razer nella prima immagine

L'immagine riportata in apertura mostra per la prima volta la tastiera e il mouse di Razer espressamente realizzato per Xbox One. E' stata pubblicata nel sito ufficiale dell'azienda statunitense nel corso del weekend e prontamente rimossa, trattandosi di un prodotto che non è ancora pronto a raggiungere il mercato. L'annuncio avverrà in occasione del CES 2019 - come è stata la stessa azienda a confermare in occasione dell'XO18.

Nell'angolo in basso a destra, nella zona in cui solitamente si trova il tasto CTRL, è possibile individuare il tasto Xbox, mentre appare evidente il supporto al sistema di illuminazione RGB, Xbox Dynamic Lighting, che sembra mutuare la tecnologia Razer Chroma. Si dovrebbe trattare di una tastiera meccanica naked, ovvero con i tasti completamente esposti e non inglobati nella scocca, dotata di una superficie - non è chiaro se retrattibile o sganciabile - dedicata al mouse (soluzione plausibile per una periferica che, tendenzialmente, verrà usata sulle ginocchia, seduti sul divano).

Microsoft ha introdotto ufficialmente per tutti gli utenti (non solo per gli Insider) il supporto a mouse e tastiera nei titoli Xbox One con l'aggiornamento di novembre. Sono 15 i titoli che già supportano o che offriranno nelle prossime settimane il supporto a mouse e tastiera, a partire da Fortnite e Warframe. Un passo in avanti che sarà apprezzato dagli utenti PC che non disdegnano una comoda partita in salotto, senza rinunciare ad utilizzare strumenti di input che possono fare la differenza in titoli in cui la precisione e la rapidità d'azione diventando determinanti - al netto dei problemi di input lag.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: