Samsung Galaxy M20: spunta sui benchmark l’erede dei Galaxy J

Una decina di giorni fa vi avevamo comunicato che Samsung sta lavorando su una nuova serie, la cosiddetta “Galaxy M”, una denominazione che ha fatto capolino già da diverso tempo nelle varie fughe di notizie sul web. La nuova line-up potrebbe andare a sostituire la serie Galaxy J che andrà invece in pensione. La recente indiscrezione si soffermava sulla presenza di due smartphone, ma l’ultimo “leak” parla solo di uno di questi 2 dispositivi.

Uno dei modelli che faranno parte della “Galaxy M”, infatti, è comparso sul noto portale di benchmark Geekbench, a conferma di come la realizzazione del prodotto si trovi già in fase particolarmente avanzata. Lo smartphone Samsung comparso su Geekbench è stato individuato con il numero di modello SM-M205F: per gli esperti del settore si tratta proprio di un telefono della serie “M”, che si chiamerà (probabilmente) Samsung Galaxy M20. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il dispositivo viene menzionato con un processore Exynos 7885, abbinato a 3 GB di RAM.

samsung galaxy m20

Lo screenshot dell’elenco di Geekbench, pubblicato dal sito Sammobile, riferisce anche che il sistema operativo presente su questo device sarà Android 8.1 Oreo. Non è da escludere un futuro aggiornamento ad Android 9 Pie, ma dato che si tratta di un prodotto di fascia bassa meglio non darlo per scontato. Infine, i punteggi di Geekbench: il modello della nuova serie “M” ottiene 1319 punti in single-core e 4074 punti in multi-core.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: