ZTE lancerà il suo primo smartphone 5G nella prima metà del 2019

Ormai è appurato: nel 2019 i nuovi smartphone di alcuni grandi produttori avranno la connettività 5G: Motorola, Huawei, OnePlus, Samsung, Xiaomi hanno sottoposto i loro prossimi top di gamma ad ogni verifica e sperimentazione per sfruttare le reti della quinta generazione. E tra essi ci sarà anche il produttore cinese ZTE. Infatti da quanto si apprende da alcune fonti, pare che il suo primo smartphone con supporto al 5G verrà lanciato anch’esso durante la prima metà del 2019.

ZTE ha effettuato già due chiamate sotto con collegamento Internet 5G e app WeChat. Più specificamente, ha eseguito una prima chiamata in modalità 5G sfruttando lo standard globale 3Gpp R15 nel mese di aprile, e successivamente nel mese di Ottobre ha utilizzato la connessione 5G su un telefono. Naturalmente verranno effettuati ulteriori test nel mese di dicembre prima di lanciare il nuovo smartphone in 5G.

In una nota ufficiale, il produttore cinese ha dichiarato che la banda di frequenza che al momento supporterà la nuova rete sarà il sub6G. Ricordiamo ai lettori che ZTE è leader, se così possiamo definirlo, di avanzati sistemi di comunicazione e ha realizzato dispositivi d’avanguardia e soluzioni tecnologiche d’alto rango nel settore. E allora, non possiamo che attendere il nuovo dispositivo messo a punto dal produttore suddetto, per poter testare e comprovare la connessione in 5G.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: