Raspberry Pi 3 Model A+: potente ed economico. Solo 25 dollari

In molto conoscono ormai la Raspberry Pi Foundation e i suoi prodotti e altrettanti avranno compreso che l'obiettivo principale dell'azienda è quella di rendere il più economico possibile l'uso del computer. Per raggiungere questo scopo, ha da tempo realizzato e commercializzato delle piccole dev board, i Raspberry Pi per l'appunto, che sono a tutti gli effetti dei (micro) computer.

Attualmente il Raspberry Pi più potente è il Pi 3 Model B+, venduto ad un prezzo di circa 35 dollari. Un prodotto sicuramente già di per sé economico al quale è stato affiancato il nuovo Model A+, che condivide le principali caratteristiche della piattaforma hardware con il Model B+, ma abbassa ulteriormente l'asticella del prezzo a soli 25 dollari.

Il processore Broadcom quad-core a 1,4 GHz di frequenza è infatti lo stesso del modello superiore, così come ritroviamo il supporto al Bluetooth in versione 4.2 e al WiFi con reti a 2,4 e 5 GHz. Per poter rientrare nei costi, tuttavia, qualche rinuncia è comunque necessaria: sparisce la porta Ethernet, la RAM passa da 1 GB a 512 MB e le porte USB 2.0 in formato standard passano da quattro a una.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 294 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: