Motorola Moto X4 si aggiorna ad Android Pie nella penisola indiana

E’ passato un po’ di tempo dall’esordio sul mercato del Moto X4. Era l’estate 2017 quando abbiamo assistito al suo lancio e, in quel momento, lo smartphone eseguiva Android Nougat essendo parte del programma Android One. Agli inizi del 2018 è arrivato l’aggiornamento ad Oreo e, adesso, sembra essere giunto il momento, per questo dispositivo, di ricevere l’ultimo SO di Google. Moto X4, infatti, è pronto per l’aggiornamento ad Android Pie 9.0.

Questo significa che in poco tempo il dispositivo di Motorola è in procinto di ricevere il secondo aggiornamento importante in tutto il mondo. Ma per adesso riguarda solo l’India. L’aggiornamento ad Android Pie per Moto X4 è contraddistinto dal numero PPW29.69-17 per un peso di circa 1,1 GB. Per questo motivo è consigliabile utilizzare una connessione Wi-Fi per non utilizzare una quantità eccessiva di dati mobili.

La distribuzione avviene via OTA (Over The Air) per cui raggiungerà i dispositivi in maniera graduale e si dovrà avere pazienza per qualche giorno per poter riceverlo sul proprio Moto X4. E’ sempre possibile verificarne la disponibilità mediante il menù Impostazioni del proprio smartphone. Il Moto X4, una volta ricevuto l’aggiornamento, otterrà un bel po’ di nuove funzionalità per la gestione delle applicazioni, delle modalità di navigazione, delle opzioni in genere quale e, ad esempio, la modalità notturna.

Ricordiamo in breve quelle che sono le principali specifiche tecniche del dispositivo. Il Moto X4 ha un display Full HD da 5,2 pollici con una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel. Il processore che lo alimenta è uno Snapdragon 630 di Qualcomm in abbinamento con 3-4 o 6 GB di RAM e 32-64 GB di memoria interna. Sul retro è disponibile una doppia fotocamera con obiettivi da 12 e 8 MP mentre sul fronte lo snapper ha una risoluzione da 8 MP.

Chiude il quadro delle principali specifiche la batteria del Moto X4 che ha una capacità di 3.000 mAh ed è compatibile con la ricarica veloce. Moto X4 non sarà l’unico smartphone dell’azienda ad aggiornarsi ad Android Pie. Quest’opportunità, infatti, spetta anche ad altri dispositivi tra cui, ad esempio, il Moto Z3, lo Z2 e il Moto G6. Anche su One Power arriverà Pie così come dimostrano alcune ultimissime indiscrezioni ricevute. Ricordiamo però che il Z3 non è stato lanciato in Italia, o perlomeno non ancora.

Fone: 91mobiles

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: