GPU AMD: il supporto DirectX RayTracing arriverà solo quando sarà conveniente

Le GPU AMD non supporteranno il DirectX RayTracing, almeno per il momento. A confermarlo è David Wang, Senior Vice President of Engineering del Radeon Technologies Group, in un'intervista rilasciata al portale giapponese 4Gamer.

Introdotte da Microsoft lo scorso marzo, le funzionalità ray-tracing sono attualmente supportate solo dalle recenti GeForce RTX di NVIDIA, il tutto però con un ecosistema software (giochi) che lascia ancora molto a desiderare. L'implementazione hardware delle funzionalità DXR (DirectX Ray-Tracing) richiede ingenti investimenti in ricerca e sviluppo, il tutto al momento senza un garanzia certa che la tecnologia DXR abbia la diffusione che i produttori si aspettano (NVIDIA in primis).

Proprio questo aspetto sarebbe alla base della strategia AMD, un'azienda che sicuramente è in ripresa ma che al momento non ha le risorse finanziare di NVIDIA per scommettere sul progetto ray-tracing. Nell'intervista in questione, David Wang conferma questa volontà, ribadendo tra l'altro che AMD è attualmente focalizzata sul progetto Radeon ProRender e che non ha intenzione di implementare il ray-tracing fino a quando non sarà possibile integrarlo su tutta la propria line-up, ossia dai prodotti di fascia alta a quelli di fascia bassa.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: