Apple Watch si aggiornano a watchOS 5.1.1: risolti i brick

Ecco finalmente una buona notizia: l’azienda di Cupertino ha rilasciato l’aggiornamento WatchOS 5.1.1 per gli Apple Watch. Se siete appassionati di smartwatch Apple ricorderete bene che neanche una settimana fa quando Apple rilasciò l’aggiornamento OS 5.1 i problemi che si riscontrarono sugli smartwatch furono molto gravi. Infatti la società ritirò l’aggiornamento proprio perchè aveva causato il brick dei dispositivi sui quali fu installato.

Alcuni utenti dovettero ricorrere all’assistenza per richiedere la sostituzione, oggi grazie alla nuova versione non è stata riscontrata alcuna problematica. Ecco quali sono le novità che apporta il nuovo aggiornamento WatchOS 5.1.1: supporto delle chiamate audio di gruppo di FaceTime, nuove correzioni di bug volte a migliorare le prestazioni del dispositivo, nuove witchfaces a schermo intero. Per quanto riguarda invece la funzione ECG al momento non c’è alcuna novità in merito, da quello che emerge sul web soltanto in America è disponibile.

Apple WatchOS 5.1.1 è già in fase di distribuzione per cui lo potete installare tranquillamente in quanto è stato già comprovato che non si verificherà alcun problema di natura tecnica. La suddetta versione è scaricabile per tutti gli smartwatch tranne i modelli di prima generazione. Per poterlo installare basta collegarsi all’app Watch direttamente su iPhone. Attenzione: per poter eseguire correttamente l’installazione senza rischi, il dispositivo indossabile deve avere almeno il 50% di autonomia oppure dev’essere in carica.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: