Red Dead Redemption 2: guida alle tombe

Negli scorsi giorni ci siamo soffermati su ossa di dinosauro,  minigiochi, tesori della Jack Hall GangPoisonous Trail e High Stakesfigurine delle sigaretteacchiappasognianimali leggendari, statue, cavalli e pesci leggendari e rapine: quest’oggi ci occuperemo delle tombe presenti in Red Dead Redemption 2, che permetteranno di sbloccare un trofeo. Vi sconsigliamo di andare avanti perché nel video sono presenti spoiler: nel caso decidiate di non proseguire con la lettura, vi ricordiamo le nostre guide ai luoghi subacqueiai tesori di Xeniaad Atlantidea Medusa, Ciclope, Minotauro e Sfinge e all’arena di Assassin’s Creed Odysseyalle tombeai puzzleal coltello rinforzato, al grimaldello e al bloccantealle sfide e ai collezionabili di Shadow of the Tomb Raideral boss Jevil di Deltarune e alle partiture e ai pianoforti di Fortnite.

Nel video potete vedere l’esatta posizione di tutte le tombe dei compagni di Arthur Morgan e sbloccare quindi il trofeo di bronzo chiamato “Un minuto di silenzio”, dopo aver trovato l’ultima di esse. Raggiungere l’obiettivo e scoprirle tutte quante è strettamente legato al completamento di Red Dead Redemption 2 al 100%, dato che fanno parte della categoria dei collezionabili. Speriamo di esservi stati utili con questa guida: per averne di nuove ed essere sempre informati sul mondo videoludico, continuate a seguirci su VMAG.

The post Red Dead Redemption 2: guida alle tombe appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: