In Déraciné c’è un riferimento che fa pensare all’arrivo di Bloodborne 2

From Software ha rilasciato proprio oggi il suo più recente titolo per PlayStation VR, Déraciné. Tuttavia, gli utenti hanno fatto notare che una bambola mantiene una posizione che i fan di Bloodborne conoscono molto bene. Come vediamo dall’immagine in calce, si tratta del gesto “Stabilisci Contatto” ottenibile nell’esclusiva PlayStation 4 interagendo con un cadavere nella Cathedral Ward Superiore. La descrizione dell’oggetto, peraltro, presenta un messaggio criptico:

“Una bambola di Fiona che appare nella storia incompleta. Quando una persona ha un brutto sogno, appare Fiona che la aiuta a fuggire”

L’ipotesi di molti è che la “storia incompleta” sia proprio quella di Bloodborne, visto che tantissimi stanno chiedendo a grande voce un sequel ormai da tre anni. Voi cosa ne pensate? Anche voi non vedete l’ora di scoprire quante novità ha in serbo per noi From Software o state attendendo maggiormente Sekiro: Shadows Die Twice? Fatecelo sapere nei commenti e restate connessi su VMAG per non perdere alcuna novità.

The post In Déraciné c’è un riferimento che fa pensare all’arrivo di Bloodborne 2 appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: