Red Dead Redemption 2: guida alle rapine

Nei giochi scorsi avevamo trattato  le ossa di dinosauroi minigiochi, i tesori della Jack Hall GangPoisonous Trail e High Stakesle carte delle sigarettegli acchiappasognigli animali leggendari e le statuei cavalli e i pesci leggendari di Red Dead Redemption 2, mentre questa volta eccoci a parlare di rapine. Nel corso dell’avventura sarà possibile entrare in alcune abitazioni e recuperare il bottino, con la possibilità di sbloccare il trofeo di bronzo “Rapine e furti con scasso”. Prima di procedere, però, vi segnaliamo le nostre guide di Assassin’s Creed Odyssey (ai luoghi subacqueiai tesori di Xeniaad Atlantidea Medusa, Ciclope, Minotauro e Sfinge e all’arena), Shadow of the Tomb Raider (alle tombeai puzzleal coltello rinforzato, al grimaldello e al bloccantealle sfide e ai collezionabili), Deltarune (al boss Jevil) e Fortnite (a partiture e pianoforti).

Nel video potete vedere l’ubicazione dei luoghi da rapinare all’interno di Red Dead Redemption 2, sbloccabili dal capitolo 2, con l’eccezione dell’ultimo, disponibile dal capitolo 6, e qual è il modo migliore per approcciare ognuno di essi. Bisogna prestare attenzione quando vi troverete ad affrontare alcuni personaggi, dal momento che dovrete tenerne in vita almeno uno, per rivelarvi la posizione del tesoro: eliminarlo significa rischiare di non guadagnare l’achievement. Nonostante le occasioni per le rapine siano sette, per sbloccare il trofeo è sufficiente portarne a termine solamente quattro. Speriamo di esservi stati utili e, per ulteriori guide e informazioni sul mondo dei videogiochi, vi invitiamo a continuare a seguire VMAG.

The post Red Dead Redemption 2: guida alle rapine appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: