Samsung W2019, su Weibo le foto inedite. Ecco come sarà lo smartphone a conchiglia sudcoreano

Dopo il W2017 e il W2018 sta quasi per fare il suo debutto ufficiale sul mercato il nuovo smartphone a conchiglia Samsung W2019. Il dispositivo, non a caso, è stato oggetto di una lunga serie di indiscrezioni specialmente per il suo design a doppio schermo, utilizzabile in tutte le sue funzioni anche da chiuso. Dopo tutto questo, sono finalmente trapelate delle foto del Samsung W2019 che lo svelano e che sono state condivise da un canale affidabile come il portale cinese Weibo.

Proprio grazie a queste immagini possiamo sin da subito affermare che le precedenti indiscrezioni sembrano trovare piena conferma. Il Samsung W2019, infatti, arriverà con un design metallico in color rame in contrasto con un nero lucido sul retro che dona anche un tocco di eleganza in più (non che il W2019 ne avesse bisogno!).

Dalle foto si rileva sin da subito, come negli anni scorsi, un grande assente: il jack audio da 3,5 mm. Notiamo, invece, una porta USB di tipo C da utilizzare per ricaricare lo smartphone e che, rispetto alle generazioni precedenti, rappresenta una vera e propria, oltre che gradita, svolta. Su retro appaiono i due obiettivi della fotocamera che avrà, dunque, una doppia configurazione.

samsung w2019 samsung w2019 samsung w2019 samsung w2019 samsung w2019 samsung w2019

Per quanto concerne le restanti specifiche, sappiamo anche se non ancora per certo che il Samsung W2019 arriverà con un processore Snapdragon 845 di Qualcomm che si abbinerà con 6 GB di RAM e con altri dettagli che ne faranno di certo un top di gamma. Insomma, uno smartphone sicuramente irrinunciabile per tutti i nostalgici della tastiera fisica e del design a conchiglia che, lo ricordiamo, ha segnato una vera e propria era nel settore della telefonia mobile.

Prima del lancio, di cui comunque non si sa ancora nulla di ufficiale, ne sapremo indubbiamente di più sperando che stavolta lo smartphone della casa coreana possa oltrepassare i confini della Cina dove, invece, i precedenti modelli della serie W sono rimasti dopo il lancio. Staremo a vedere cosa accadrà!

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: