Secondo il Game Designer di The Last of Us: Part 2, il gioco è “irreale”

Dopo Death Stranding, di cui si sa poco e nulla, l’esclusiva PlayStation 4 che i suoi utenti stanno aspettando di più è certamente The Last of US: Part 2. Il Game Designer del titolo, Asher Einhorn, ha fatto sapere su Twitter cosa ne pensa a riguardo:

“Non credo di essere mai stato più esaltato nei confronti di un gioco su cui sto lavorando. Sarà dannatamente irreale!”

Insomma, dopo che Sony ci ha fatto sapere che il gioco è in fase di affinamento, l’affermazione di Einhorn rassicura tutti noi che The Last of Us: Part 2 sarà davvero un’opera che non dimenticheremo. Tuttavia, ancora non abbiamo una data di uscita, motivo per cui vi consigliamo di restare connessi su VMAG per non perdere alcun aggiornamento sul titolo.

The post Secondo il Game Designer di The Last of Us: Part 2, il gioco è “irreale” appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: