Red Dead Redemption 2: guida agli acchiappasogni

Dopo aver parlato di ossa di dinosauro, minigiochi, tesoro della Jack Hall Gang, Poisonous Trail, High Stakes, e le carte delle sigaretteè il momento di andare alla ricerca degli acchiappasogni: sono venti in tutto, e si possono trovare sugli alberi in giro per la mappa. È possibile rintracciarli fin dal capitolo 2 e, per il completamento del gioco al 100% è necessario trovarli tutti quanti: prima di lasciarvi al video che mostra nel dettaglio la posizione di ognuno di essi, vi ricordiamo inoltre le nostre guide ai luoghi subacquei, ai tesori di Xenia, ad Atlantide, a Medusa, Ciclope, Minotauro e Sfinge e all’arena di Assassin’s Creed Odyssey, nel caso non lo abbiate ancora completato, e alle tombe, ai puzzle, al coltello rinforzato, al grimaldello e al bloccante, alle sfide e ai collezionabili di Shadow of the Tomb Raider.

Nel video potete trovare le posizioni di tutti e venti gli acchiappasogni: quando vi avvicinate agli alberi al quale sono attaccati, dovrete cliccare triangolo (su PlayStation 4) o Y (su Xbox One) per investigare. Portare a termine la raccolta dà inoltre la possibilità di ricevere una ricompensa, che potrete trovare in una caverna segreta dietro la cascata dell’Elysium Pool. Speriamo di esservi stati utili con questa guida: continuate a seguire VMAG per essere costantemente aggiornati sul mondo dei videogiochi.

The post Red Dead Redemption 2: guida agli acchiappasogni appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: