Xiaomi Mi 8 Lite, prosegue il lancio globale e lo smartphone cinese arriva in Europa

E’ trascorso più o meno un mese dal lancio ufficiale dello Xiaomi Mi 8 Lite. Una versione che, come facilmente si può intuire dal nome, ricalca le caratteristiche del Mi 8 ma che ne rappresenta la variante più economica. Se il lancio, inizialmente, aveva riguardato esclusivamente la Cina, il discorso è adesso destinato a cambiare. Gli stessi cinesi avevano infatti annunciato che lo Xiaomi Mi 8 Lite sarebbe presto stato lanciato anche a livello globale. Avrebbe, per questo, raggiunto anche diversi altri mercati mondiali.

Ebbene, sembra essere giunta la volta dell’Europa. Uno dei primi Paesi del Vecchio Continente in cui arriverà lo smartphone è proprio quello dei nostri fratelli d’oltralpe. Xiaomi Mi 8 Lite, infatti, arriverà prestissimo sul mercato francese così come sta facendo sul mercato ucraino. Un vero passo in avanti per uno smartphone che, almeno fino a questo momento, ha suscitato l’interesse di moltissimi appassionati nel mondo e la cui fama, evidentemente, non è destinata a scemare.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Detto questo, vediamo in breve quelle che sono le principali caratteristiche del dispositivo. Partiamo con il display che è un FHD Plus da 6,26 pollici con rapporto 19:9. Il processore che alimenta lo Xiaomi Mi 8 Lite è lo Snapdragon 660 in abbinamento con due varianti di RAM e altrettante di memoria interna. In particolare, si parla di 4 e 6 GB di RAM abbinate a 64 GB di memoria e di 6 GB di RAM in abbinamento con 128 GB di memoria.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il dispositivo ha una doppia fotocamera posteriore con un obiettivo da 12 e uno da 5 MP. E’ disponibile in un totale di 3 colori: l’oro, il grigio e il blu. Per ciascuno di essi è previsto l’ormai noto effetto sfumato che, tra l’altro, lo Xiaomi Mi 8 Lite è stato tra i primi al mondo ad utilizzare.

Terminiamo con le fasce di prezzo che, naturalmente, cambiano in funzione delle versioni scelte. In Cina di parte da 200 dollari per la versione base e si arriva a 292 per quella più potente. In Francia, però, così come nel resto dei mercati in cui lo smartphone sbarcherà ci attendiamo comunque dei prezzi più elevati.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: