Lenovo Z5 Pro in arrivo con una tecnologia simile a GPU Turbo di Huawei?

Ormai ci siamo: l’annuncio del Lenovo Z5 Pro è vicinissimo dato che la presentazione ufficiale è stata già fissata per il prossimo 31 ottobre. In base a tutte le indiscrezioni che abbiamo letto fino a questo momento questo dispositivo sarà indelebile nella memoria degli appassionati. La cosa che sicuramente stupisce sin dal primo sguardo è il suo slider che condivide in pieno con lo Xiaomi Mi Mix 3 e l’Oppo Find X.

Ha, inoltre, una doppia fotocamera frontale oltre ad una probabile dual cam posteriore. Avete forse sentito che il Lenovo Z5 Pro potrebbe arrivare con quattro fotocamere posteriori? Molto probabile di sì anche se non vi è nulla di confermato e dovremo ancora attendere per avere le idee chiare in merito.

Lenovo Z5 Pro viene definito come dispositivo ideale anche per gli uomini d’affari dal momento che, a quanto pare, arriverà con una particolare sicurezza sul versante hardware e che avrà specifiche potenziate grazie ad una probabile tecnologia per massimizzare le prestazioni, come abbiamo visto, ad esempio, su Oppo con la cosiddetta tecnologia Hyper Boost o sui Huawei e la loro GPU Turbo.

Lenovo Z5 Pro Lenovo Z5 Pro

Utilizzare il Lenovo Z5 Pro, dunque, potrebbe diventare un’esperienza ancora più piacevole con un miglioramento generale delle prestazioni rispetto a quanto abbiamo visto in passato. A livello di chipset, sembra che sarà alimentato da uno Snapdragon 845 di Qualcomm con una batteria da 4.000 mAh che ne garantirà una buona autonomia. Chiude la cornice l’ampio display che sarà da 6,5 pollici.

Fonte: Weibo

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: