Google Documenti è stato installato mezzo miliardo di volte dal Play Store

Sono veramente giorni felici per Google. Il colosso di Mountain View ha ufficializzato qualche giorno fa i nuovi telefoni della serie Pixel, ovvero il Pixel 3 e il Pixel 3 XL, che hanno già riscosso un certo consenso e i primi apprezzamenti da parte degli esperti del settore e del pubblico. Tuttavia, non ci sono solo i nuovi dispositivi a riempire l’agenda di “Big G”: nelle ultime ore, infatti, l’azienda ha esultato anche per il raggiungimento di due traguardi davvero considerevoli.

Il primo riguarda il miliardo e mezzo di utenti raggiunti da Gmail, di cui abbiamo parlato negli scorsi giorni. Ma dalle parti di Mountain View si può brindare anche per il risultato di Google Documenti: l’app ha infatti raggiunto e oltrepassato il mezzo miliardo di installazioni dal Play Store, come riportato da AndroidPolice. Come molti ricorderanno, Google Documenti era stata lanciata quattro anni fa insieme ad un’altra app, Fogli Google, che però non ha avuto lo stesso successo: al momento le installazioni dal Play Store sono all’incirca 100 milioni.

Al contrario, Google Documenti è riuscita a guadagnare sempre più fiducia negli utenti, grazie alle sue apprezzatissime funzionalità e ad un’evidente versatilità. Google Documenti, nato da Writely e Google Spreadsheets, è fortemente integrato con Google Drive, dove i file vengono salvati per impostazione predefinita. Per chi non lo sapesse, Documenti e Fogli sono le controparti di Big G di Microsoft Word ed Excel per videoscrittura e fogli di calcolo, utilizzabili anche sul browser senza installare alcun programma o applicazione.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: