TicWatch C2 annunciato con Wear OS a prezzo interessante

Mentre i più importanti produttori di smartphone sembra si stiano pian piano allontanando dal settore degli smartwatch con Wear OS, c’è un’azienda che invece sta diventando celebre proprio in questo mercato: Mobvoi. Ieri quest’azienda ha messo alla luce un nuovo modello di nome TicWatch C2: un dispositivo indossabile con Wear OS davvero completo nelle sue funzionalità, ma con un prezzo da urlo rispetto alla concorrenza. Il debutto sul mercato è stato fissato per il 6 Dicembre, mentre adesso è andato in pre-ordine e lo si può acquistare ad una cifra di soli 200 euro.

Il nuovo TicWatch C2 dispone di un display AMOLED da 1,3 pollici con risoluzione di 360 x 360 pixel, incastonato in una cassa tanto elegante quanto minimale da 42,8 mm, realizzata in acciaio inossidabile. E’ stato rilasciato in 3 colorazioni: nero, platino e oro rosa per le donne. E’ impermeabile secondo la certificazione IP68 ma pare che non vi si possa nuotare, ed ha un processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100 nonostante sia recentemente uscito il 3100.

Mobvoi TicWatch C2 supporta un modulo GPS ed anche l’NFC, quindi è possibile tramite esso pagare con Google Pay. La batteria è da 400 mAh e garantisce 36 ore di autonomia. C’è anche il supporto a Spotify, quindi è possibile ascoltarvi la musica, magari tramite delle cuffie Bluetooth. Proprio come quelle appena svelate da Mobvoi insieme a TicWatch 2.

ticpods free

Stiamo parlando delle TicPods Free, simili alle AirPods, in grado di richiamare Siri o Google Assistant grazie a delle gesture touch. Queste cuffie sono resistenti all’acqua (IPX5), si ricaricano velocemente e hanno una batteria che dura 18 ore. Il loro prezzo è di 130 euro e sono state lanciate in uno stock limitato da 1000 unità per colorazione (i colori disponibili sono 3: nero, arancio e bianco).

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: