Piccoli Brividi: l’autore dei libri ha parlato dei film

R.L. Stine, autore dei libri della serie Piccoli Brividi, durante un’intervista per Collider ha parlato inizialmente del film e in seguito ha menzionato anche il sequel, in uscita a breve, sempre incentrato sullo stesso franchise. Lo scrittore, dopo aver confessato di essere un amante degli horror dai nove anni, ha discusso degli adattamenti cinematografici:

Il primo film di Piccoli Brividi è stato primo in classifica nella settimana in cui uscì, e ho saputo da alcune ricerche di mercato che lessi all’epoca che fu grazie agli adulti fra i 25 e i 30, che andarono al cinema e si portarono dietro i propri figli. Devo ammettere che la cosa mi commosse, perché mi resi conto che quei trentenni stavano andando a vedere il film perché dovevano aver letto i miei libri quando erano bambini. La nostalgia, capisci? Abbiamo avuto due tipi di spettatori completamente diversi, adulti nostalgici e bambini che scoprivano questo mondo per la prima volta. E’ stato grandioso e spero che accada di nuovo anche con questo secondo film. Credo che abbiano fatto un lavoro davvero buono, soprattutto nel secondo atto. Ma non voglio rovinare la sorpresa a chi ancora deve vederlo.

E voi cosa ne pensate? Attendete con trepidazione il lungometraggio? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

 

 

The post Piccoli Brividi: l’autore dei libri ha parlato dei film appeared first on VIGAMUS Magazine - Il Magazine sul mondo dei Videogiochi.

Source: VR News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: