GeFroce RTX FE: NVFlash permette ora di flashare il BIOS

Vipeax, noto modder, ha rilasciato una versione modificata di NVFlash (5.527.0), che permette di estrarre e flashare il BIOS delle schede grafiche NVIDIA GeForce RTX, sostituendolo con quello delle schede custom realizzate dai partner. Ovviamente si tratta di una operazione rischiosa, che invalida la garanzia in quanto porta la GPU o le memorie a girare a frequenze per le quali non sono state ufficialmente testate.

La nuova versione di NVFlash (download tramite link in FONTE) consente quindi di bypassare le restrizioni imposte da NVIDIA e di flashare così il BIOS delle schede GeForce RTX Founders Edition di ultima generazione. La versione standard del software, infatti, riportava un errore di incongruenza dell'ID della scheda qualora si tentasse di effettuare questa stessa operazione, non permettendo così di portare a termine il procedimento.

Non è invece ancora possibile sostituire il BIOS con uno personalmente modificato. NVIDIA, infatti, ha introdotto dalle schede Pascal la firma digitale per la verifica del software. Come anticipato è comunque possibile utilizzare il BIOS di una scheda partner, a patto che i componenti di quest'ultima coincidano in gran parte con quelli della versione Founders Edition.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 640 euro oppure da ePrice a 721 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: