Recensione Kobo forma: sfacciato a metà

A quei pochi che hanno deciso di leggere il testo dopo aver guardato il video; a chi è in attesa di guardarlo dopo, da casa; a chi ha dimenticato gli auricolari e senza audio non s'avventura - oppure a chi dà ancora più importanza alla forma scritta, alla pittura del pensiero, alla solitudine del leggere e all'imbarazzo di scoprirla familiare, io, a loro, dedico queste quattro righe. Tanto gli altri, a questo punto della recensione, avranno già scrollato verso le conclusioni.

Kobo forma è un ebook reader più grande della media ed è uno dei modelli più evoluti della categoria. Usa uno schermo da 8 pollici di tipo E-Ink Carta HD abbinato ad E-Ink Mobius per una migliore resistenza a cadute e colpi accidentali. Questo metodo di assemblaggio (Mobius, appunto) viene chiamato anche E-Ink Flex, perché, di fatto, è questo che permette di fare: sostituisce la comune lastra di vetro degli altri pannelli con una di plastica, più leggera (-15%, a parità di fattori) e flessibile quanto basta ad assorbire un urto. È una conquista per gli eReader perché i danni al display sono il motivo principale per cui si cambia dispositivo.

Inoltre Kobo forma (la f è volutamente minuscola perché è così che si chiama il lettore; Kobo fa un po' di confusione nel manuale tecnico e nei comunicati stampa, ma il suffisso corretto è forma, non Forma) usa uno scheletro in lega metallica con struttura a nido d'ape (ve lo faccio sentire al minuto 3:30 della videorecensione) così da assecondare questa flessibilità. E aggiunge della plastica per tutto il resto. Questo approccio ha un altro vantaggio: riduce il peso. Con 197 grammi, questo è l'ebook reader di grande formato più leggero della categoria. Ed è un carico distribuito così bene sui 17 x 16 cm del telaio da renderlo bilanciato e comodo da tenere in ogni posizione. Un Kindle Oasis 2017 pesa 4 grammi in meno, eppure il suo corpo in alluminio e vetro, una volta preso in mano, dà una sensazione molto diversa.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: