Samsung Galaxy Book 2 ufficiale: un Surface Pro con Snapdragon 850

Samsung introduce oggi il nuovo Galaxy Book 2, un portatile 2-in-1 che riprende il design del Surface Pro di Microsoft, ma presenta una novità non da poco sotto la scocca, ovvero la piattaforma Qualcomm Snapdragon 850, presentata a giugno scorso e, sulla carta, capace di far compiere quel passo in avanti in termini di prestazioni e autonomia rispetto al SoC Snapdragon 845 della prima generazione di PC always-connected.

Si tratta di un 2-in-1, con schermo Super AOLED da 12" e risoluzione da 2160 x 1440 pixel, che arriva sul mercato con un valore dichiarato dell'autonomia superiore alle 20 ore, un comparto audio che sfrutta il know-how della divisone AKG, e una scocca che, a differenza del primo Galaxy Book, integra un supporto che svolge le funzioni di stand e permette di inclinare il display. La tastiera (fornita in dotazione) è agganciata magneticamente al bordo inferiore del Galaxy Book 2, esattamente come avviene con la tastiera Surface.

Completano il quadro (soli) 4GB di memoria RAM, 128GB di storage, il supporto alla S-Pen (anch'essa compresa in confezione) e un comparto connettività comprendente due porte USB-C, uno slot microSD e il jack audio da 3,5mm. Trattandosi di un dispositivo always-connected non manca un modulo radio LTE. Galaxy Book 2 viene commercializzato con il sistema operativo Windows 10 S preinstallato - ma è sempre possibile sbloccare la versione completa del sistema operativo di Microsoft.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 299 euro oppure da Amazon a 343 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: