Samsung Galaxy S9 e S9 Plus si aggiornano e ricevono la patch di sicurezza di Ottobre

Non vi sono dubbi sul fatto che sia il Samsung Galaxy S9 che il suo “fratello” maggiore S9 Plus rappresentino due tra i top di gamma dell’azienda sudcoreana per il 2018. Non a caso, abbiamo assistito al lancio di diversi aggiornamenti per entrambi i modelli atti a rendere i due dispositivi sempre sicuri al 100% e a migliorarne le già eccellenti funzionalità. Sembra, invece, che per Android Pie dovremo ancora attendere diversi mesi.

Una delle ultimissime news in termini di aggiornamento riguarda proprio il Galaxy S9 e l’S9 Plus. Sembra, infatti, che entrambi stiano ricevendo un importante aggiornamento che ottimizzerà ancor di più le già eccellenti potenzialità della fotocamera. Ma non ci si fermerà qui. L’aggiornamento, infatti, includerà anche la patch di sicurezza di ottobre.

Dopo essere arrivato sul Galaxy Note 9, dunque, l’ultimo aggiornamento disponibile sta per arrivare anche sul Galaxy S9 e sull’S9 Plus. La principale novità è che esso apporterà diversi miglioramenti alla già ottima fotocamera del dispositivo. In particolare è stata ulteriormente migliorata la luminosità per la fotocamera frontale che potrà, in questo modo, garantire il meglio.

La stabilità generale dei dispositivi è poi assicurata dall’arrivo, insieme a questo aggiornamento, dell’ultimissima patch di sicurezza di ottobre che è già stata ricevuta dal Galaxy S8. I primi a ricevere questo aggiornamento sono gli utenti tedeschi per i quali l’operazione è in pieno svolgimento in queste ore.  I numeri di build sono G960FXXU2BRJ3 e G965FXXU2BRJ3 rispettivamente per il Galaxy S9 e per l’S9 Plus. Per quanto, invece, riguarda il peso totale dell’aggiornamento questo dovrebbe essere di 244 MB.

Sicuramente non eccessivo ma è sempre consigliabile eseguirlo utilizzando una connessione Wi-Fi. Non si sa ancora bene quanto ci metterà l’aggiornamento ad arrivare in Italia ma dovrebbe comunque essere questione di ore. Nel momento in cui sarà disponibile riceverete una notifica sul vostro dispositivo ma se siete impazienti potrete sempre verificarne la disponibilità tramite il menù del vostro smartphone.

Fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: